Strategie per la promozione dei prodotti farmaceutici: la matrice di Ansoff (parte 2)

La matrice di Ansoff, definita anche come matrice Ansoff o matrice prodotto-mercato, è uno strumento molto utile per la pianificazione strategica di marketing. Nell’articolo precedente di Farmacista Competitivo abbiamo affrontato, in linea generale, i quattro punti fondamentali su cui si basa la Matrice di Ansoff nonché come sia importante pianificare un’operazione di marketing in un’azienda di tipo commerciale; quindi quanto sia importante, prima di agire, ricercare, analizzare ed evidenziare tutti quei dati che consentono di identificare il pubblico di riferimento. Nell’articolo di oggi, invece, approfondiremo le quattro strategie che si ottengono applicando la Matrice di Ansoff.

Strategie per la promozione dei prodotti farmaceutici: la matrice di Ansoff (parte 1)

Strategie per la promozione dei prodotti farmaceutici: la matrice di Ansoff. Lo scopo delle strategie di marketing per l’industria farmaceutica è quello, principalmente, di creare fiducia nei confronti di un prodotto lanciato sul mercato o di assestare un nuovo prodotto nel mercato. Che ci si rivolga ai professionisti o ai pazienti, lo scopo è sempre quello : informare correttamente a seconda del target e creare fiducia nel brand e nel prodotto così da garantirne una efficace commercializzazione. Qusta strategia di marketing, detta anche griglia di espansione del prodotto/mercato, fu sviluppata dal matematico russo-americano Igor Ansoff e venne resa nota la prima volta in un articolo dell’ Harvard Business Review del ’57, intitolato ” Strategie per la diversificazione “. La matrice di Ansoff si basa su 4 punti, rappresentanti 4 alternative di strategia di marketing per la crescita del prodotto \ mercato – rappresentati come 4 quadranti – i quali prendono in analisi la comparazione dei mercati e dei prodotti nuovi o preesistenti. Market Penetration (Penetrazione del Mercato), Development (Sviluppo del Mercato), Product Development (Sviluppo del Prodotto), Diversification (Diversificazione).

3 errori da evitare nel Marketing Farmaceutico, a tutti i costi!

Quando si parla di Marketing di settore, oggi, si tende a pensarlo digitale. Soprattutto con la pandemia, il canale virtuale ha assunto una dimensione diversa e di spessore molto maggiore, anche agli occhi di chi era abituato a usare strategie di comunicazione su media cartacei. Ma sei sicuro di saperlo davvero usare, o di essere davvero pronto a investire nel digitale? Vediamo quali sono i 3 errori da evitare quando si tratta di Marketing Farmaceutico oggi

FacebookLinkedInYouTube
Chinese (Simplified)EnglishGermanItalian